Carrello 0

Il lago e il saggio

Livello: 1-2

Alberto Vezzani / Durata: 60 min

La tendenza umana di voler mantenere le cose come sono, la difficoltà a lasciare che possano dissolversi, è il filo che lega la lezione ad un bellissimo insegnamento...

Descrizione

Dettagli

La tendenza umana di voler mantenere le cose come sono, la difficoltà a lasciare che possano dissolversi, è il filo che lega la lezione ad un bellissimo insegnamento del Mahabharatha, il grande poema epico indiano. In un momento di grande empasse, il saggio Yudhishthira si trova davanti ad un lago che gli parla e lo interroga sulle domande esistenziali della vita. Yudhistira non può fallire le risposte, deve dimostrare la sua natura saggia per salvare se stesso e i fratelli. Tra le varie domande che il lago gli pone, l'ultima è quella su cui vorrei invitarvi a riflettere oggi. Dopo aver rinforzato e sensibilizzato cuore, mente e corpo, la classe culmina con ustrasana, una profonda esposizione della tua parte frontale in cui saggezza e flessibilità diventano un simbolo d'offerta per non dimenticare.

 BLOCCO    

 COPERTA

Commenti

Scrivi il tuo commento

Il tuo commento: Il lago e il saggio