Panchakarma per un giorno

4,99

Un giorno di cura per te per onorare la stagione e recuperare vitalità, lucidità e buon umore. Il periodo quaresimale, che ha i suoi apici in quella che la tradizione cristiana chiama “settimana santa”, può essere considerato come una preziosa occasione di pulizia e purificazione del terreno prima della fioritura: un terreno pieno di erbacce e poco “arato” è stanco, privo di entusiasmo, povero di nutrimento, di voglia di crescere e di vera bellezza. L’Ayurveda insegna che la salute è vitalità e la vitalità è il risultato di un terreno pulito, cioè con bassi livelli di “ama” (tossine). È il terreno che deve essere curato. È dal terreno che crescono frutti sani o malati. È il terreno, qualsiasi sia la tua costituzione individuale di nascita, ciò di cui devi prenderti cura. E se anche pensi di aver ricevuto come terreno un piccolo pezzetto di deserto, potrai vederci crescere frutti e fiori. Solo, però, se con gratitudine te ne prendi cura. Questa è Salutogenesi. Proposta di “giornata light”, che ti accompagnerà in una detox primaverile di un giorno, da seguire se lo desideri e senza che questo limiti i benefici che otterrai dalla pratica. Questo semplice gesto porterà grandissimi benefici a tutto il tuo psiche-soma. PENSA A FIORIRE! - Onorare i ritmi stagionali AL RISVEGLIO: Tazza grande di acqua tiepida con 1 limone spremuto. Bevuta con cannuccia. A seguire: Spremuta di arance (meglio rosse) se stagione. O pompelmi se preferiti. Gli agrumi in caso di reflusso o ipergastricità possono dare noia. Dovresti introdurli in dosi omeopatiche, anche poche gocce con pochissima acqua e via via aumentare la dose. Sono dei potenti riequilibranti dello stomaco. COLAZIONE 1. Grande SUCCO ESTRATTO fresco. Ingredienti: 2 Carote, 2 gambe (con foglie) di sedano 1/2 mela, 1 barbabietola cruda, una manciata di tarassaco, un cubetto di zenzero fresco (aumentare a piacere). 2. Variante: Frutta fresca. SPUNTINO Frutta fresca di stagione. Anche in macedonia. PRANZO 1. Verdure CRUDE (anche abbondanti). Esempio: insalata verde abbondante, tipo lattuga-cicoria-valeriana con avocado, topinambur freschi non sbucciati grattugiati, carciofi crudi, cavolfiore crudo, tarassaco, acetosella, crescione, carote, cavolo cappuccio, barbabietola cruda grattugiata, finocchi, ecc ecc). 2. Variante per chi non sente di voler mangiare crudo: verdure saltate in acqua. Le verdure saranno condite con un cucchiaino di olio Evo, un cucchiaino di aceto di mele non filtrato e gomasio. MERENDA: FRUTTA fresca di stagione. CENA: 1. Grande SUCCO ESTRATTO fresco, ingredienti come sopra. 2. Variante per chi avesse bisogno di calore: Zuppa di miso

Descrizione

Un giorno di cura per te per onorare la stagione e recuperare vitalità, lucidità e buon umore.
Il periodo quaresimale, che ha i suoi apici in quella che la tradizione cristiana chiama “settimana santa”, può essere considerato come una preziosa occasione di pulizia e purificazione del terreno prima della fioritura: un terreno pieno di erbacce e poco “arato” è stanco, privo di entusiasmo, povero di nutrimento, di voglia di crescere e di vera bellezza.
L’Ayurveda insegna che la salute è vitalità e la vitalità è il risultato di un terreno pulito, cioè con bassi livelli di “ama” (tossine). È il terreno che deve essere curato. È dal terreno che crescono frutti sani o malati. È il terreno, qualsiasi sia la tua costituzione individuale di nascita, ciò di cui devi prenderti cura. E se anche pensi di aver ricevuto come terreno un piccolo pezzetto di deserto, potrai vederci crescere frutti e fiori. Solo, però, se con gratitudine te ne prendi cura. Questa è Salutogenesi.
Proposta di “giornata light”, che ti accompagnerà in una detox primaverile di un giorno, da seguire se lo desideri e senza che questo limiti i benefici che otterrai dalla pratica.
Questo semplice gesto porterà grandissimi benefici a tutto il tuo psiche-soma.
PENSA A FIORIRE! – Onorare i ritmi stagionali

AL RISVEGLIO:

Tazza grande di acqua tiepida con 1 limone spremuto. Bevuta con cannuccia.

A seguire: Spremuta di arance (meglio rosse) se stagione. O pompelmi se preferiti.

Gli agrumi in caso di reflusso o ipergastricità possono dare noia. Dovresti introdurli in dosi omeopatiche, anche poche gocce con pochissima acqua e via via aumentare la dose. Sono dei potenti riequilibranti dello stomaco.

COLAZIONE

1. Grande SUCCO ESTRATTO fresco.

Ingredienti: 2 Carote, 2 gambe (con foglie) di sedano 1/2 mela, 1 barbabietola cruda, una manciata di tarassaco, un cubetto di zenzero fresco (aumentare a piacere).

2. Variante: Frutta fresca.

SPUNTINO

Frutta fresca di stagione. Anche in macedonia.

PRANZO

1. Verdure CRUDE (anche abbondanti). Esempio: insalata verde abbondante, tipo lattuga-cicoria-valeriana con avocado, topinambur freschi non sbucciati grattugiati, carciofi crudi, cavolfiore crudo, tarassaco, acetosella, crescione, carote, cavolo cappuccio, barbabietola cruda grattugiata, finocchi, ecc ecc).

2. Variante per chi non sente di voler mangiare crudo: verdure saltate in acqua.

Le verdure saranno condite con un cucchiaino di olio Evo, un cucchiaino di aceto di mele non filtrato e gomasio.

MERENDA:

FRUTTA fresca di stagione.

CENA:

1. Grande SUCCO ESTRATTO fresco, ingredienti come sopra.

2. Variante per chi avesse bisogno di calore: Zuppa di miso

Panchakarma per un giorno

4,99

4,99

Available Filters

Ehi, aspetta... c'è qualcosa per te

Vuoi fare yoga a casa tua gratuitamente?
Ti regaliamo l’accesso
a più di 500 lezioni!

Nessuna carta di credito richiesta.
Nessun vincolo di abbonamento.
Basta la tua mail.
Lezioni 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Ehi, aspetta...
c'è qualcosa per te

Vuoi fare yoga a casa tua gratuitamente?
Ti regaliamo l’accesso a più di 500 lezioni!

Nessuna carta di credito richiesta.
Nessun vincolo di abbonamento.
Basta la tua mail.
Lezioni 24 ore su 24, 7 giorni su 7.